Antonio Giuliani e il trapianto di capelli in Turchia

Antonio Giuliani lo ha fatto! Ebbene sì, il noto attore comico romano, classe 1967, ha dichiarato apertamente: «Io vorrei cambiare una cosa molto importante… è una cosa a cui tengo molto, questo cambiamento.» Ma di quale cambiamento si tratta?

Infoltimento di capelli

Stiamo parlando del rinfoltimento dei capelli con tecnica FUE, che consiste nel trasferire dei capelli (compresa la radice) da una zona del capo detta donatrice ad un'altra dove la densità dei capelli è molto ridotta o nulla, detta ricevente.

L'autotrapianto si basa sul fatto che i capelli prelevati dalla zona donatrice sono resistenti agli ormoni responsabili della calvizie e mantengono le loro caratteristiche anche dopo il trapianto. Lo scopo è di ripristinare il volume e la forma dei capelli in modo naturale e definitivo.

Comico romano Giuliani agli esordi

Quella di Antonio Giuliani è una di quelle storie a lieto fine che ci piacerebbe ascoltare spesso. Originario di un quartiere popolare di Roma, inizia a lavorare da giovane nei cantieri come muratore finché, grazie al suo talento naturale, non raggiunge il successo nel mondo dello spettacolo.

Giuliani partecipante del programma La sai l'ultima

In questi anni Antonio partecipa a trasmissioni come “La sai l’ultima?” e a produzioni televisive insieme all’attore Gabriel Garko. Nelle foto del tempo salta subito all’occhio come l’immagine del comico sia caratterizzata da una capigliatura poco florida.

Cabarettista e attore Giuliani oggi

Negli ultimi anni la situazione capillifera di Antonio Giuliani peggiora drasticamente. In questo periodo infatti è possibile notare un ampio diradamento nella zona frontale del cranio e una calvizie completa nell’area del vertex.

Giuliani comico cabarettista italiano

L’attore non si piace, per cui, dopo anni di palliativi, decide finalmente di sottoporsi a quello che al giorno d’oggi appare l’unica reale soluzione per riavere la propria chioma: l’autotrapianto di capelli.

Giuliani e il suo viaggio tricologico in Turchia

Viaggio tricologico in Turchia

Antonio Giuliani ha superato i cinquant’anni e da oltre metà della sua vita convive con l’alopecia androgenetica. Oggi però dice basta e sceglie di optare per una risoluzione drastica del problema, poiché egli stesso afferma essere «una cosa molto importante».

Giuliani, dopo svariate raccomandazioni, si affida ai servizi di Aratravel che, da oltre dieci anni, organizza pacchetti all-inclusive per coloro che intendono sottoporsi al trapianto di capelli in Turchia, Paese leader mondiale nel ramo della tricologia e del trapianto monobulbare.

Aratravel si è occupata di tutto per lui: spostamento da e per l’Italia, transfer in loco, albergo, intervento. Intervistato all’interno della clinica medica dove ha subito l’autotrapianto, il comico si è mostrato entusiasta dell’esperienza e ha confessato che a Istanbul ci sarebbe rimasto volentieri.

A un anno dall’intervento FUE in Turchia la chioma dell’attore appare quasi irriconoscibile: la zona frontale è ora piena e folta, come anche il vertex.

E dunque complimenti ad Antonio Giuliani per essersi affidato nelle mani esperte di Aratravel: una garanzia nel mondo del turismo medicale e del trapianto di capelli.

Giuliani prima del trapianto tricologico

Alcuni foto di Giuliani dopo il trapianto FUE

Autore dei contenuti Dr Fatih Köroğlu - Facebook - Instagram

Contattaci
logo U.S. Lecce
Parlano di noi
su quinta colonna trapianto capelli
sole 24 ore giornali capelli trapianto
trapianto capelli tv