Trapianto di barba con tecnica DHI in Turchia

Come funziona il trapianto di barba con tecnica DHI

Se hai dato un'occhiata al nostro sito, capirai che la tecnica DHI non si discosta da quella utilizzata per l'autotrapianto dei capelli, quindi è del tutto naturale, indolore e non lascia alcuna cicatrice: riconosciuta dal punto di vista scientifico come l'unica tecnica efficace attualmente in caso di perdita dei peli su barba dovuta al testosterone, è finalizzata all’infoltimento delle aree della barba con bulbi piliferi asportati da altre zone del proprio corpo.

Come per il'autotrapianto di capelli, anche in questo caso la clinica del Dr. Serkan Aygin è sicuramente una delle più rinomate ed esperte a Istanbul nel trapianto di barba con tecnica DHI. Con questo metodo le unità follicolari vengono prelevate con strumentazione chirurgica specifica laddove i bulbi sono per natura più resistenti, dalla zona posteriore della testa, tra le orecchie, una per una, e impiantat nella zona interessata. L’operazione viene praticata in anestesia locale, e non lascia sul viso alcun tipo di cicatrici o punti.

Il risultato del trapianto di barba - prima e dopo

Le fasi del trapianto di barba con tecnica DHI

Dopo la prima fase del consulto a cura del dott. Serkan Aygin, il quale verificherà che sia possibile procedere all'operazione, si entra nel vivo del trapianto di barba con metodo DHI: l’estrazione degli innesti dalla zona donatrice ed il loro innesto nella zona interessata. I peli donatori vengono presi dall’area tra le orecchie sulla parte posteriore del collo e innestati uno ad uno. Come nell'autotrapianto di capelli, grande importanza riveste l'analisi della direzione di crescita dei peli facciali, al fine di ottenere un risultato completamente naturale. Il giorno successivo l’operazione, i pazienti beneficiano del trattamento di medicazione e pulizia presso la clinica.

Sei il candidato ideale al trapianto di barba?

Se desideri una barba e dei baffi più folti e dall'aspetto naturale, sei il candidato giusto per l'impianto di barba presso la clinica del dott. Serkan Aygin a Istanbul. La mancanza di follicoli sul viso può essere dovuta a diverse ragioni: caratteristiche genetiche, ustioni o traumi. Quindi che si tratti di rimodellare il design di una specifica area o un intervento di nuova formazione della barba, l'operazione può essere eseguita sia su zone totalmente glabre che su aree con densità ridotta. La premessa fondamentale per sottoporsi ad un trapianto di barba è essere in possesso di un numero sufficiente di innesti, quindi "peli donatori", nella zona che sarà interessata dalla fase di prelievo.

Tempi di recupero e postoperatorio

Il processo di guarigione ricalca quello che segue l'autotrapianto: ad una settimana dall'intervento, alla vista l'area interessata dal trattamento risulterà naturale e in 15 giorni si recupererà l'aspetto che si aveva prima dell'operazione. Come nel caso dell'autotrapianto di capelli, le istruzioni di guarigione prevedono un periodo di attesa di circa sei mesi, per iniziare ad apprezzarne i risultati definitivi.

In 12-18 mesi dopo sarà finalmente possibile ammirare una nuova barba, folta e assolutamente naturale. A questo punto i follicoli impiantati con tecnica DHI sono permanenti e crescono con caratteristiche similari a quelli del viso, e potranno essere rasati e curati come una barba normale.

Recensioni dei nostri pazienti
Link correlati

Autore dei contenuti Dr Serkan Aygin - facebook - twitter - instagram - clinica

Contattaci
logo U.S. Lecce
Parlano di noi
Quinta Colonna
Il Sole ventiquattro Ore
Mi manda rai tre