stempiatura
 | 

Stempiatura dei capelli: il trapianto è la soluzione?

La sua caratteristica forma è piuttosto riconoscibile, ossia una M sulla sommità della testa. La stempiatura è un processo graduale che vede l’attaccatura dei capelli retrocedere sulla testa e in maniera più accentuata sulle tempie. 

Alcuni sintomi che accompagnano la stempiatura sono l’assottigliamento dei capelli sopra le tempie, leggera perdita di capelli irregolare sopra le tempie, schema irregolare o presenza di chiazze calve lungo la linea della stempiatura dei capelli, calvizie frontale che si sposta verso la parte posteriore del cuoio capelluto.

Il fenomeno può rappresentare il primo sintomo di una condizione nota come calvizie maschile, un tipo di perdita di capelli legato ai geni e agli ormoni, tipicamente maschile.

Tuttavia, la stempiatura femminile si manifesta non di rado, specialmente se la donna soffre di alopecia frontale fibrosante (una perdita progressiva di capelli vicino alla fronte). 

La stempiatura giovanile inoltre, può colpire anche in fasce d’età insospettabili, in forma lieve, solo da un lato ma anche in maniera più importante.

In tutti i  casi, un’attaccatura dei capelli “sfuggente” può avere ripercussioni psicologiche. Tuttavia, a seconda della causa, ci sono diverse opzioni di trattamento che aiutano a correggere l’aspetto di una stempiatura di capelli. Soprattutto se la perdita di capelli è nelle fasi iniziali, può essere possibile agire per rallentare o fermare il processo, a seconda della causa scatenante.

Cause della stempiatura

Generalmente la stempiatura è un fenomeno fisiologico dovuto all’età oppure strettamente legato alla genetica, in quanto primo sintomo dell’alopecia androgenetica, una condizione che può manifestarsi a qualsiasi età. Tuttavia ci sono diversi fattori che possono incidere sull’attaccatura dei capelli, come traumi, alimentazione scorretta e stress.
Ecco i principali:

  • Alopecia androgenetica: Livelli elevati di diidrotestosterone (DHT) sono un fattore che porta alla calvizie e ad un avanzamento della stempiatura di capelli. Il DHT è un ormone sessuale derivato dal testosterone che può portare a una progressiva miniaturizzazione del capello, alterare i cicli di crescita dei capelli o causarne la caduta. 
  • Strumenti e prodotti per lo styling: Troppo calore da arricciacapelli o piastre, così come i prodotti chimici nelle tinture, permanenti o trattamenti rilassanti possono danneggiare i capelli.
  • Alopecia da trazione: Acconciature strette come chignon, code di cavallo, trecce e treccine possono strappare i capelli, danneggiare i follicoli piliferi e portare a una perdita permanente di capelli se non presa in tempo.
  • Stress: nella stempiatura da stress,  i capelli possono iniziare a diradarsi o cadere in risposta a un disagio emotivo, malattia, interventi chirurgici o parto.
  • Psoriasi del cuoio capelluto: Le placche lungo la linea dei capelli possono causare la caduta dei capelli.
  • Cure antitumorali: Radiazioni e chemioterapia possono far cadere i capelli.
  • Fumo: molte ricerche dimostrano che fumare sigarette può alterare il ciclo di crescita dei follicoli piliferi.
  • Diete ricche di grassi saturi: l’aumento di peso da questo stile di vita può indurre stress che accelera il diradamento dei capelli.

Rimedi e cure per la stempiatura

Prevenire o curare? Tra le due opzioni, come sappiamo, è sempre meglio preferire la prima. Per prevenire la stempiatura è possibile seguire alcune importanti abitudini nella vita quotidiana.
Quando non basta è bene correre ai ripari con altre soluzioni, meno o più invasive, a seconda della causa scatenante. Uno specialista certificato può spesso aiutare a trovare trattamenti per aiutare la ricrescita o prevenire ulteriori perdite di capelli. Vediamo i principali.

  • Farmaci: Minoxidil e Finasteride sono i più conosciuti. Il primo è un trattamento per la crescita dei capelli topico, approvato dalla FDA. È più efficace nelle persone con calvizie maschile e, in alcuni casi, può aiutare a bloccare la perdita di capelli. Tuttavia, non è stato dimostrato che aiuti a prevenire la progressione dell’alopecia frontale fibrosante, eccetto quando combinato con altri farmaci. Il secondo è un farmaco orale che aiuta a promuovere la crescita dei capelli bloccando i livelli di diidrotestosterone (DHT). Si pensa che l’aumento del DHT impedisca la crescita dei capelli legata alla calvizie maschile e femminile. La finasteride è anche prescritta per aiutare le persone con alopecia frontale fibrosante a prevenire future perdite di capelli. Tuttavia, alcune persone possono sperimentare una diminuzione della libido e disfunzione sessuale dalla finasteride orale. 
  • PRP: La terapia con plasma ricco di piastrine (PRP) comporta l’iniezione delle piastrine del paziente dal suo sangue nel cuoio capelluto, con l’obiettivo di regolare la crescita dei follicoli piliferi e migliorare la densità dei capelli. 
  • Laserterapia: La terapia luce laser a basso livello (LLLT), comporta l’uso di laser per aiutare a stimolare la crescita delle cellule nei follicoli piliferi. Questo trattamento può essere utile per le persone con perdita di capelli ereditaria, coloro che hanno subito un trapianto di capelli o coloro che hanno perdita di capelli dopo la chemioterapia.
  • Integratori e vitamine per capelli: Le vitamine per la crescita dei capelli possono aiutare a fermare la stempiatura dei capelli se la perdita di capelli è legata a stress o carenze nutrizionali. Ricerche limitate mostrano che ingredienti come lo zinco possono aiutare a migliorare la perdita di capelli nelle persone con carenze di zinco. Tuttavia, le vitamine non aiuteranno le persone con perdita di capelli legata alla genetica o danni permanenti ai follicoli piliferi. 
  • Trapianto di Capelli: Conosciuta come soluzione permanente per la stempiatura, questa procedura prevede il prelievo di follicoli piliferi da una zona donatrice e il loro impianto nelle aree stempiate. Le tecniche moderne come la tecnica FUE (Follicular Unit Extraction) garantiscono risultati naturali. Dopo l’intervento, i capelli trapiantati di solito cadono e iniziano a ricrescere entro i successivi 12 mesi.

Dove fare il trapianto di capelli per correggere la stempiatura

L’italia è riconosciuta come una delle migliori realtà mediche per le tecniche innovative dei trapianti di capelli, grazie alla sua esperienza, professionalità e tecnologie all’avanguardia. Se stai cercando il miglior centro dove fare un trapianto di capelli per la stempiatura, siamo qui per consigliarti nell’individuare la clinica in grado di offrire trattamenti avanzati e personalizzati.

Compila il modulo di contatto,
i nostri professionisti sapranno rispondere a tutte le tue domande per guidarti nel tuo percorso verso una capigliatura più folta e naturale.

Domande frequenti sulla stempiatura

La stempiatura può essere prevenuta?

Non sempre è possibile prevenire la stempiatura, specialmente se è causata da fattori genetici. Tuttavia, alcune misure possono aiutare a rallentare la progressione, come mantenere uno stile di vita sano, fare ricorso a trattamenti medici o prodotti per capelli.

La stempiatura è reversibile?

La reversibilità della stempiatura dipende dalla causa e dal grado di perdita dei capelli. Nei casi di stempiatura lieve, i trattamenti farmacologici possono aiutare a fermare la caduta e, in alcuni casi, a promuovere la ricrescita dei capelli. Tuttavia, nei casi più avanzati, la reversibilità completa potrebbe non essere possibile, e il trapianto di capelli può essere considerato una soluzione.

Quanto costa un trapianto di capelli per la stempiatura?

Il costo del trapianto di capelli per la stempiatura varia in base alla clinica, alla tecnica utilizzata e all’estensione del trattamento. Presso le migliori cliniche, i prezzi variano dai 3.000 ai 7.000 euro. Offrendo anche piani di pagamento rateizzati per rendere il trattamento più accessibile.

Chi non può fare il trapianto di capelli per la stempiatura?

Non tutti i candidati sono ideali per effettuare il trapianto di capelli. Persone con determinate condizioni mediche o con insufficiente zona donatrice potrebbero non essere idonee. È fondamentale una valutazione medica preliminare per determinare l’idoneità del paziente


La stempiatura può essere una sfida, ma con le giuste informazioni e trattamenti, è possibile affrontarla con successo. 

Stai cercando anche tu una soluzione efficace alla stempiatura?

Compila il form per ottenere oggi stesso una consulenza personalizzata, uno dei nostri specialisti ti risponderà al più presto!

Articoli simili