Alberto Rossi trapianto capelli
 | 

Alberto Rossi: il trapianto di capelli in Turchia nel 2019

In uno dei suoi video messaggi, Alberto Rossi condivide la sua esperienza riguardo all’operazione di trapianto di capelli, la quale consiste nel prelevare follicoli piliferi dalla zona donatrice, di solito dal cuoio capelluto dello stesso paziente, e trapiantarli in un’area in cui si vuole stimolare la crescita dei capelli. Questa procedura può essere eseguita utilizzando la tecnica FUE (Follicular Unit Extraction) o il metodo DHI (Direct Hair Implantation).

Classe 1966, diplomato presso l’Accademia nazionale d’arte drammatica, Alberto Rossi è un attore del piccolo e grande schermo con una carriera televisiva e teatrale di tutto rispetto. Ha lavorato al cinema, facendosi dirigere dai grandi come Pupi Avati, e a teatro, calcando i più importanti palcoscenici italiani. Ma è la televisione a regalargli la fama con la soap opera Un posto al sole, in cui ha vestito i panni di Michele Saviani.

Ironico e piacente, non ha fatto mistero di aver ritrovato il piacere di potersi “passare di nuovo la mano tra i capelli” all’età di 54 anni. Un gesto comune, certo, ma non scontato per chi come lui ha dovuto fare i conti con un principio di stempiatura.

L’attore è sempre apparso sullo schermo con una capigliatura molto folta, per quanto piacevolmente brizzolata a seguito dell’avanzare dell’età. Tuttavia, negli ultimi anni, alcune foto condivise sugli account social non lasciavano spazio a dubbi: Alberto Rossi stava perdendo i capelli nella zona dell’attaccatura sopra le tempie.

In un selfie postato su Instagram, l’attore è in compagnia della compagna. Un occhio attento non può non notare il progressivo diradamento dei capelli in prossimità delle tempie. Un cambiamento evidente e poco confacente ai gusti dell’attore italiano che ha così deciso di regalarsi una “nuova” capigliatura sottoponendosi a un trapianto dei capelli.

L’attore di Un posto al sole ringrazia Aratravel: “Così ho combattuto la mia stempiatura!

Viaggio in Turchia per l’autotrapianto di capellli

Alberto ha scelto Aratravel per intraprendere il percorso del trapianto di capelli FUE in Turchia, Istanbul. Più di 10 anni di esperienza con oltre 15.000 clienti soddisfatti. Aratravel è leader nel settore del trapianto di capelli, che garantisce risultati strepitosi per i pazienti italiani.

Accompagnato in clinica dal nostro team ha prima eseguito una visita approfondita, e dopo aver definito il piano di intervento, il 2 dicembre 2019 si è sottoposto a un trapianto di circa 2500 bulbi.

In un video inviato al nostro team, qualche mese fa, Alberto Rossi appariva sereno e felice (pandemia a parte). Fiero della sua nuova chioma, si è dichiarato estremamente grato per il lavoro portato avanti dalla nostra agenzia e dall’équipe medica nello svolgere un lavoro professionale e di qualità, lavoro che oggi continua con centinaia di pazienti che scelgono la clinica Aramedica Istanbul.

Di seguito le sue dichiarazioni:

“È incredibile, a pochi mesi dall’intervento già passo la mano tra i miei capelli nella zona trapiantata. Sto eseguendo il protocollo prescritto dal dottore e dalla mia tutor. Volevo ringraziare l’agenzia di Aratravel per avermi dato l’opportunità di eseguire l’intervento”.

E in merito alla forma della zona trapiantata aggiunge: “Ho scelto un disegno molto naturale, con un’attaccatura molto alta. Ho trapiantato 2500 bulbi lì dove ero completamente stempiato. Dopo solo 3 mesi ho già questo risultato”.

Un uomo entusiasta di potersi finalmente sentire ancora una volta a proprio agio con la l’immagine riflessa nello specchio.

“Ho vissuto un’esperienza incredibile e mi sento un uomo di 54 anni molto felice perché posso finalmente passarmi la mano tra i capelli in tutta serenità”.

Di seguito il link del nostro canale YouTube dove potete guardare la clip completa

Articoli simili