magnesio capelli
 | 

Magnesio e capelli: benefici per la crescita e contro la caduta

Uno stile di vita corretto è necessario per garantire la buona salute del nostro organismo, ben visibile anche dall’esterno. Si parte a tavola, con un’alimentazione bilanciata, importante arma per avere una capigliatura forte e sana. I minerali hanno un ruolo fondamentale nel funzionamento biologico dell’organismo.
È noto che, tra di essi, il magnesio fa bene ai capelli. Ma è davvero così?

La calvizie – qualunque sia la causa scatenante – è un segnale che il nostro corpo ci manda per dirci che qualcosa non va. Stress, cambi di stagione, condizioni di salute sfavorevoli e una dieta squilibrata possono incidere sul ciclo vitale del capello, accelerandone la caduta. Spesso si tratta di fenomeni normali e transitori, ma quando a contribuire alla sofferenza del capello è la genetica, è bene tenere sotto controllo la situazione e valutarne la gravità e gli eventuali rimedi alla caduta dei capelli con una visita tricologica.

Che si tratti solo di una fase, o di un avanzamento progressivo del problema – tipico dell’alopecia androgenetica, causata da una predisposizione genetica dei follicoli piliferi a subire gli stimoli involutivi da parte degli ormoni androgeni – è consigliabile potenziare i risultati dell’eventuale trattamento o dell’intervento chirurgico, qualora fosse necessario il trapianto di capelli, aiutando anche dall’interno la crescita dei capelli, per fornire al nostro corpo i nutrienti necessari.

Magnesio contro la caduta di capelli

Il magnesio è il secondo minerale presente all’interno delle cellule umane e garantisce il corretto svolgimento delle funzioni vitali. Non è difficile immaginare che abbia un ruolo da protagonista nel ciclo di vita del capello, contribuendo a una crescita sana. 

Ma non è il solo componente a rivelarsi un ottimo alleato del nostro organismo e della nostra chioma. È stato provato che l’apporto costante di magnesio e potassio abbia dei benefici visibili sui capelli. Ma cosa succede quando questi componenti iniziano a “latitare” nel nostro organismo?

Carenza di magnesio e perdita di capelli: i segnali

La carenza di magnesio può manifestarsi con sintomi generali come crampi muscolari, stanchezza, insonnia e irregolarità del battito cardiaco. Ma i segnali tipici della carenza di magnesio sono visibili anche sulla nostra chioma:

  1. Caduta dei capelli: Carenza di magnesio e perdita dei capelli vanno spesso a braccetto. Questo avviene perché senza un adeguato apporto di magnesio, che aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, i follicoli piliferi possono indebolirsi e diventare meno attivi.
  2. Capelli fragili e deboli: Il magnesio aiuta la crescita dei capelli perché essenziale per la sintesi proteica, compresa la cheratina, che è il principale costituente dei capelli. Una carenza di magnesio può portare a una produzione insufficiente di cheratina, rendendo i capelli più fragili e suscettibili a danni.
  3. Crescita rallentata dei capelli: La carenza di magnesio può rallentare la crescita dei capelli. Questo minerale è coinvolto nei processi metabolici che influenzano la crescita cellulare. Senza abbastanza magnesio, il ciclo di crescita dei capelli può essere compromesso. 

In che modo il magnesio rafforza i capelli?

Davvero il magnesio fa bene ai capelli? Abbiamo visto assieme le conseguenze di un contributo non adeguato di un minerale prezioso come il magnesio sui capelli. Ma in cosa consiste il suo “potere” nutritivo e in che modo il magnesio rafforza i capelli?

  1. Stimolazione della crescita dei capelli: Il magnesio aiuta la crescita dei capelli migliorando la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto. Un buon afflusso di sangue ai follicoli piliferi fornisce i nutrienti e ossigeno necessari per la crescita e il rinforzo dei capelli.
  2. Prevenzione della caduta dei capelli: Una carenza di magnesio può contribuire alla caduta dei capelli. Questo minerale regola la distribuzione del calcio nel nostro organismo e aiuta a impedire che questo microelemento si depositi troppo sul cuoio capelluto, causando un’ostruzione dei follicoli e la conseguente caduta dei capelli. Assicurarsi di avere un’adeguata quantità di magnesio può contribuire a mantenere il cuoio capelluto sano e ridurre la caduta dei capelli.
  3. Forza ed elasticità dei capelli: Il magnesio svolge un ruolo chiave nella sintesi delle proteine, necessarie per la forza e l’elasticità dei capelli. I fusti capillari contengono notevoli quantità (circa il 13%) di cheratina, una proteina presente nello strato esterno dell’epidermide. Maggiore produzione di proteine, più robustezza per il capello. Capelli forti e elastici sono meno soggetti a rotture e danni, contribuendo a una chioma più sana e robusta.
  4. Riduzione dello stress e salute dei capelli: Carenza di sonno, stress e tensioni fisiche possono influire negativamente sulla salute dei capelli, impedendo una serie di meccanismi di “autoriparazione” dei tessuti. Il magnesio aiuta a ridurre lo stress, stabilizzando i livelli di cortisolo nel corpo. Mantenere bassi i livelli di stress può avere un impatto positivo sulla salute dei capelli, prevenendo la caduta e promuovendo la crescita.

Le fonti di magnesio per la ricrescita dei capelli

Sì a volte basta davvero poco per preservare la salute della propria chioma. A maggior ragione se, di quel “boost” di minerali ed energia ne giova tutto l’organismo. L’apporto di magnesio è importante per i capelli, quindi come far in modo che la sua presenza dia i frutti sperati?

  1. Alimentazione: Inserire nella dieta cibi ricchi di questo minerale è uno dei modi più efficaci per assicurarsi un apporto sufficiente di magnesio per la crescita dei capelli. Tra gli alimenti ricchi di magnesio ci sono noci e semi (mandorle, semi di zucca), legumi (fagioli neri, lenticchie), verdure a foglia verde (spinaci, cavolo riccio), cereali integrali (riso integrale, avena)
  2. Integratori: In caso di carenza o necessità aumentata, gli integratori di magnesio possono essere una valida opzione. È importante consultare un medico prima di iniziare qualsiasi integratore per determinare il dosaggio appropriato.
  3. Prodotti topici: L’uso di prodotti per capelli arricchiti con magnesio, come shampoo e lozioni, può contribuire direttamente alla salute del cuoio capelluto e dei capelli. Questi prodotti possono migliorare l’assorbimento del magnesio direttamente nella zona interessata.

Il magnesio è un alleato prezioso per la cura dei capelli. Dalla stimolazione della crescita alla prevenzione della caduta, passando per il miglioramento della forza e dell’elasticità, questo minerale offre numerosi vantaggi. Assicurarsi di avere un adeguato apporto di magnesio attraverso l’alimentazione, integratori e prodotti topici può fare la differenza nella salute e nell’aspetto dei tuoi capelli.

Hai ancora dubbi a riguardo oppure pensi che la tua alimentazione non sia ricca di magnesio utile per i tuoi capelli?
Utilizza il form per metterti in contatto con noi!
Troverai supporto nei consigli e nelle attenzioni che ti riserveranno i nostri professionisti e tricologi per iniziare il tuo percorso verso capelli più sani e forti.


Articoli simili